Il “Dieghito Time” va in vacanza e torna a settembre

Chiusa la stagione 2011-12 del “Dieghito Time”. Questa stagione ha decretato la crescita del contenitore pomeridiano che è diventato l’unico spazio in tutta la radiofonia locale capace di offrire agli ascoltatori ogni giorno in diretta i protagonisti della musica, della tv e del teatro. Il “Dieghito Time” nel corso degli anni è divenuto una “tappa” obbligata per gli artisti in tour in Piemonte: dai principali teatri di Torino, Asti e Cuneo, dai palazzetti alle frequenze fm 103.00 e 105.60 di Radio Alba La Radio Del Sole. Ecco alcuni degli ospiti più recenti. I numeri uno delle classifiche Emma, Alessandra Amoroso, Noemi, Mario Biondi, Max Pezzali. I grandi cantanti italiani tra cui Raf, Luca Carboni, Massimo Ranieri, Eugenio Finardi, Enrico Ruggeri, Fabio Concato, Paola Turci. Nomi altisonanti del teatro e della cultura come Paolo Poli, Moni Ovadia, Dacia Maraini, Enrico Ghezzi; personaggi della tv: Piero Chiambretti, Massimo Giletti, Enzo Iacchetti, Vittorio Sgarbi, Pippo Baudo. I personaggi di “Colorado”e “Zelig”. E addirittura un ospite “spaziale” ovvero l’astronauta Umberto Guidoni. E tutto questo grazie all’affetto di chi ci segue puntualmente ogni giorno. Con il nuovo canale DIEGHITO REPLAY www.youtube.com/dieghitotube è possibile riascoltare alcuni degli artisti ospiti del “Dieghito Time”.

Elio e le storie tese in diretta al “Dieghito Time” martedi 31 luglio

Elio sarà l’ospite d’onore del “Dieghito Time” martedi 31 luglio in diretta alle 16 su Radio Alba La Radio Del Sole. Elio è atteso giovedi 2 agosto a “Monfortinjazz” per la  tappa dell’ “Enlarge Your Penis” tour, un concerto dedicato ai grandi successi della band più imprevedibile d’Italia. Il frontman Elio, reduce dal ruolo di giudice di X Factor e dagli interventi televisivi con Le Storie Tese, da Serena Dandini, insieme a Rocco Tanica, Cesareo Faso Christian Meyer, Jantoman, Paola Folli e Mangoni, è pronto a stupire. Dai classici della band come “Parco Sempione”, “Sphalmen”, “Tapparella” ai brani inediti e agli omaggi al grande rock. E con la competition “Fai una domanda a Elio” è possibile scrivere le proprie domande attraverso la pagina facebook di Radio Alba.

Dirotta su Cuba in diretta al “Dieghito Time” venerdi 27 luglio

La straordinaria Simona Bencini dei “Dirotta su Cuba” sarà l’ospite d’onore del “Dieghito Time” venerdi 27 luglio in diretta alle 16 su Radio Alba La Radio Del Sole. Rossano Gentili, Stefano De Donato e Simona Bencini,  dopo dieci anni di assenza dal panorama musicale italiano, sono tornati in studio per scrivere e produrre nuove canzoni, nuovamente liberi di esprimersi musicalmente al meglio e al massimo. Il primo frutto della reunion del gruppo si chiama “Ragione o Sentimento”: un brano esplosivo per ritmo, freschezza, arrangiamenti all’avanguardia e dal forte impatto che li hanno resi per tutti l’acid jazz & funky band più famosa d’Italia: capace, cioè, di dettare nuove tendenze a ogni nuova uscita, così come è stato felicemente in passato. Prende il via così il nuovo viaggio intorno alla musica dei tre  musicisti fiorentini, con un progetto artistico dal respiro internazionale che parte dall’Italia per guardare con successo oltreconfine – in vista dell’arrivo di un nuovo album, previsto tra la fine del 2012 e i primi del 2013. I Dirotta su Cuba sono in tour per tutta l’estate, il 25 settembre prossimo si esibiranno al prestigioso “Blue Note” di Milano.

Venerdi 27 gran finale di stagione in diretta da Misano Adriatico per il festival “Balla Bella Radio”

Gran finale di stagione per il “Dieghito Time” che venerdi 27 luglio in diretta alle 16 su Radio Alba si collegherà con Misano Adriatico per il concorso canoro estivo “Balla Bella Radio”. Noi faremo il tifo per “Unidea2” feat “DoNnA”(foto a sinistra) & Nux che saliranno sul palco di Porto Verde con il brano “Vivere si può”, saranno pronti a lottare per portare a casa il trofeo di Balla Bella Radio e a far infiammare l’intera Riviera Romagnola. L’ultima serata dell’avvenimento, sarà con loro come Special Guest Fabio Perversi, lo storico tastierista dei Matia Bazar. Ecco la formazione: Roberto ed Andrea Maccagno (batteria e basso) insieme a Luigi Baudino (autore e chitarrista), Stefano Baudino in atre “Nux” (rapper) e Davide Gaudino (tastiere) danno vita a “Unidea2”, un gruppo musicale fortissimo di nuova generazione che vede sul palco padri e figli per una grande musica; in collaborazione con “DoNnA” quintetto vocale formato da Daniela Caggiano, Roberta Bossotto, Francesca Caserta, Ramona Abbà ed Ariele Audannio. Il brano sarà disponibile su “iTunes” qualche giorno prima dell’evento.

I Trelilu tornano in diretta al “Dieghito Time” giovedi 26 luglio

I Trelilu tornano al “Dieghito Time” giovedi 26 luglio in diretta alle 16 su Radio Alba La Radio Del Sole. La sera successiva sono attesi in concerto a Monforte d’Alba nella speciale cornice dell’Auditorium Horszowski. Voce, chitarra, clarinetto e contrabbasso più un vasto assortimento di “ciarafi”, cioè cianfrusaglie. Melodie originali, di vario genere popolare, testi alla cui comicità non si può resistere, spontaneità dei personaggi proposti (Lilu, semplici, per l’appunto), fascino del grezzo, voglia di ridersi addosso.
Porteranno in scena il concerto nell’anno dei vent’anni intitolato “Venti?!”.

Hamilton de Holanda in diretta al “Dieghito Time” giovedi 26 luglio

L’artista brasiliano Hamilton de Holanda è atteso al “Dieghito Time” giovedi 26 luglio in diretta alle 16 su Radio Alba La Radio Del Sole. Sinergia ed eterogeneità, in un percorso che dalle sonorità profonde del Brasile di Hamilton de Holanda saprà abbracciare quelle frizzanti e sospese dei grandi classici del pianista milanese Stefano Bollani nel concerto sabato 28 luglio nella penultima serata del “Monfortinjazz 2012″, la  rassegna musicale di Monforte d’Alba dedicata al panorama jazzistico italiano ed internazionale. Hamilton de Holanda instancabile e fenomenale al mandolino accompagnato dalla voce di Bollani, ripercorrerà uno dei più grandi classici della musicale brasiliana, “Tristeza”, fino ad omaggiare “Reginella” la canzone napoletana più famosa.

Piotta in diretta al “Dieghito Time” venerdi 20 luglio

Piotta sarà l’ospite d’onore del “Dieghito Time” venerdi 2o luglio in diretta alle 16 su Radio Alba La Radio Del Sole. “Arci” e “AudioCoop” hanno lanciato il progetto “Ancora in piedi” per raccogliere fondi a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma in Emilia Romagna e Lombardia. Coordinati da Tommaso “Piotta” Zanello,  promotore dell’idea, hanno aderito più di 20 importanti artisti della scena indie ovvero gli I.P.E.R. (Indipendenti Per Emilia Romagna e Lombardia): 99 Posse, Roberto Angelini, Pierpaolo Capovilla (Teatro degli orrori), Enrico Capuano, Cisco, Combass (Apres La Classe), Dellera (Afterhours), Dj Aladyn, Andrea Ferro & Marco “Maki” Coti Zelati (Lacuna Coil), Le Braghe Corte, Lemmings, Erica Mou, Federico Poggipollini, Eva Poles, Quintorigo, Sud Sound System, Velvet.


I Boiler di “Zelig” in diretta al “Dieghito Time” martedi 17 luglio

I Boiler saranno gli ospiti d’onore del “Dieghito Time” martedi 17 luglio in diretta alle 16 su Radio Alba La Radio Del Sole. La sera stessa sono attesi al “Gru Village” Grugliasco Torino per lo speciale “Zelig Show”. Nel 2010, Federico Basso (presentatore di Zelig Off insieme a Teresa Mannino e autore televisivo di Zelig prima serata), Gianni Cinelli (conosciuto soprattutto per il suo personaggio Ganja man, e successivamente per il tenente Capuano dei Ris di Parma (Zelig 2010) e non ultimo (Zelig 2012) per il barista Shine un po’ “shekerato”!) e Davide Paniate (monologhista e conduttore dei laboratori artistici settimanali presso il locale storico Zelig Cabaret) dopo aver maturato singolarmente una decennale esperienza nel campo della comicità italiana, fatta di innumerevoli partecipazioni e conduzioni dei più importanti programmi televisivi italiani decidono, come naturalmente attratti di fondersi in un esempio di comicità a 360 gradi e di creare “I Boiler”.
Nel 2010 a Zelig Off i Boiler presentano lo sketch dei “finti” giornalisti: i tre seduti tra il pubblico come inverosimili redattori di improbabili testate, trasformano la situazione come se si stesse assistendo ad una vera e propria conferenza stampa. Le domande, davvero fulminanti, sono il risultato della loro geniale e singolare comicità. I Boiler dopo il gradimento del pubblico durante le puntate di Zelig Off 2010, arrivano nel 2011 a far parte del cast fisso di Zelig in prima serata in onda su Canale 5. Partecipano a diverse puntate proponendo la loro surreale conferenza stampa in cui, seduti nella platea del teatro, rivolgono domande a Claudio Bisio e Paola Cortellesi, sempre fingendosi giornalisti di inverosimili testate.

Maurizio Lastrico in diretta al “Dieghito Time” lunedi 16 luglio

Il comico Maurizio Lastrico sarà l’ospite d’onore del “Dieghito Time” lunedi 16 luglio in diretta alle 16 su Radio Alba La Radio Del Sole. Martedi 17 è atteso allo speciale “Zelig Show” al “Gru Village” Grugliasco Torino. Una serata straordinaria e tutta da ridere quella che al “Gru Village” vedrà protagonisti i campioni dell’ultima stagione di “Zelig” come Senso D’Oppio,  i Mancio e Stigma, Paolo Migone, Rocco Ciarmoli, i Boiler e appunto Maurizio Lastrico.  1/3 di sommo poeta, 1/3 di tempi che corrono, 1/3 di Maurizio Lastrico e per il restante 10% la Genova delle periferie, il calcetto dei perdenti, le eterne secchione e le lamentazioni dell’uomo della strada. Mischiando il tutto si ottiene una rivisitazione in terzine dantesche del disagio del parcheggiare pallido e assorto, dell’insonnia e dello smettere di fumare; si impara ad insultare in endecasillabi i testimoni di Geova, punkbbestia e proffe dall’incerto limonare e vigili, si impara a mettere in rima l’imbarazzo della giovanil camporella, della stitichezza e della calcettistica broccaggine. Questo come antipasto perché, esaurito il poetico discettare, si apprende l’arte dell’insulto, del libero rimare e -soprattutto- della lamentazione senza secondi fini.

Erica Mou in diretta al “Dieghito Time” giovedi 12 luglio

Erica Mou sarà l’ospite d’onore del “Dieghito Time” giovedi 12 luglio in diretta alle 16 su Radio Alba La Radio Del Sole. La sera stessa sarà in concerto in Piazza dell’Olmo ad Oneglia Imperia. Dopo aver superato la selezione di Sanremo Social, ha partecipato al Festival di Sanremo 2012 nella sezione “Giovani” con il brano di cui è autrice “Nella vasca da bagno del tempo”, con cui si posiziona seconda nella classifica finale, alle spalle di Alessandro Casillo. Tuttavia le vengono conferiti sia il Premio della Critica Mia Martini sia il Premio della Sala Stampa Radio e Tv sezione Giovani. Erica: «Ho avuto la fortuna di esser una bimba testarda, ho cominciato con la chitarra a 11 anni ma dai 5 ho studiato canto: avevo visto in tv con la nonna I fatti vostri, c’era una violinista che si chiamava Erica e volevo farlo anch’io, ma non mi hanno presa perché troppo piccola. A 7 anni, con le amiche scrivevamo canzoni contro i nostri fratelli maggiori, poi intorno ai 14 sono nate cose più serie. A 15 avevo un gruppo di sole donne, un quartetto: facevamo concertini in provincia con canzoni nostre, e cover rock. Ho imparato a stare sul palco, ma erano tutti prevenuti in modo incredibile: “Mi è piaciuto eppure siete 4 ragazze”, dicevano. Nel 2007 ho inciso un disco mai uscito e dal 2008 ho tenuto più di 100 concerti».